Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

Picasso e Barcelò in mostra al Mic di Faenza

Picasso e Barcelò in mostra al Mic di Faenza
Al Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza un super 2019.

Prosegue fino al 28 aprile “Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America”. Una mostra ideata e curata da Antonio Aimi e Antonio Guarnotta intorno alla collezione del MIC di Faenza.
Un migliaio di reperti in ceramica e tessili di cultura precolombiana.
Legata alla mostra sono stati ideati moltissimi percorsi didattici e ogni domenica alle 10.30 sarà possibile seguire una visita guidata.

A fine maggio il MIC ospiterà la prima antologica dedicata alla produzione in ceramica dell’artista spagnolo Miquel Barceló.
La mostra a cura di Irene Biolchini e Cécile Pocheau Lesteven sarà un progetto eccezionale ed unico.

Infine il 1° novembre apre al pubblico la mostra più attesa dell’anno: “Picasso. La sfida della ceramica”, a cura di Harald Theil e Salvador Haro, con la partecipazione di Claudia Casali e Valentina Mazzotti, realizzata in collaborazione con il Musée Picasso di Parigi.

La mostra prevede il prestito eccezionale di 60 pezzi unici provenienti dal museo parigino e fa parte del “Picasso Mediterranée”; un progetto che in due anni ha portato in Europa la realizzazione di oltre 40 eventi e oltre 100 istituzioni coinvolte.

In parallelo nella Project Room, la piccola sala espositiva che il Museo riserva a progetti speciali,  fino al 17 febbraio saranno esposte 24 opere donate da Enrico Camponi.

Successivamente a partire dal 23 febbraio nella stessa sala saranno esposte le maioliche della collezione Correr restaurate del laboratorio di restauro del MIC.
Il restauro ha riportato a splendere 18 maioliche appartenenti ad una delle più importanti collezioni nazionali italiane di ceramiche rinascimentali di manifattura centro italiana.

L’importanza del lavoro del laboratorio di restauro del MIC culminerà il 29 novembre con un convegno dedicato al restauro ceramico, per celebrare i 40 anni di attività.

Chiedi informazioni